Prezzi ridotti! Nella terra di Bruzundanga. Cronache dal Brasile Visualizza ingrandito

Nella terra di Bruzundanga. Cronache dal Brasile

978-88-96583-52-4

Nuovo prodotto

Nella terra di Bruzundanga. Cronache dal Brasile

Lima Barreto

Traduzione di Jessica Falconi

216 pagine, isnb 978-88-96583-52-4

Maggiori dettagli

9,60 € tasse incl.

-20%

12,00 € tasse incl.

Dettagli

"Un’esilarante satira alla maniera delle Lettere persiane di Montesquieu". (César Aira)

"Il maggiore tra tutti i nostri romanzieri". (Jorge Amado)

Nato a Rio de Janeiro nel 1881, Afonso Henriques de Lima Barreto svolse un’intensa attività giornalistica come critico letterario, narratore e appassionato osservatore di fenomeni politici, collaborando con le principali testate brasiliane. La situazione economica precaria, l’ostilità espressagli dall’ambiente letterario carioca e l’insorgere di patologie mentali segnarono la sua vita, fino alla morte, nel 1922, a seguito di un attacco cardiaco. Tra i suoi romanzi ricordiamo Recordações do escrivão Isaías Caminha (1909) eTriste Fim de Policarpo Quaresma (1915). Il volume di cronache Os Bruzundangas fu pubblicato postumo, nel 1922.