Prezzi ridotti! Hotel Atlântico Visualizza ingrandito

Hotel Atlântico

978-88-99877-23-1

Nuovo prodotto

Hotel Atlântico

João Gilberto Noll

traduzione di Jessica Falconi

128 pagine, isbn 978-88-99877-23-1

Maggiori dettagli

9,60 € tasse incl.

-20%

12,00 € tasse incl.

Dettagli

Un vagabondaggio nel Brasile post-dittatura degli anni Ottanta. Un uomo che all’apparenza non fugge da niente né cerca qualcosa, lasciandosi trasportare dal caso e dagli sconosciuti più o meno ospitali che incontra lungo la strada. La morte come costante compagna di viaggio. Fosche inquietudini che emergono poco a poco, saturando lo spazio e svuotando l’azione di ogni entusiasmo. Il tempo come un contenitore da occupare per situarsi volta a volta nel costante dislocamento di chi sembra non avere più nulla, se non i propri turbamenti. Con Hotel Atlântico, suo quarto romanzo, João Gilberto Noll (tra i maggiori autori brasiliani degli ultimi decenni, più volte vincitore del prestigioso Prêmio Jabuti) ci regala il ritratto in prima persona di un itinerante Meursault australe, straniero nella sua stessa terra. Con una prosa netta, dal ritmo sostenuto, Noll ci accompagna in una sorta di iniziazione alla rovescia. Un’iniziazione a cosa? Al fallimento, forse, o all’impossibilità del protagonista di trovare un posto nel mondo.